BIOGRAFIA


DIMASH ITALIA vi presenta la biografia di DIMASH KUDAIBERGEN, abbiamo cercato di inserire tutti gli aspetti che lo hanno portato ad essere l'artista completo che è oggi. La famiglia unita, la sua innata passione per la musica, le doti naturali e l'aiuto dei migliori insegnanti di canto hanno fatto in modo che DIMASH potesse essere pronto ad affrontare qualsiasi palcoscenico internazionale sempre in modo professionale e far appassionare milioni di fans DEARS in tutto il mondo.

DIMASH ITALIA si propone di continuare ad aggiornare e migliorare nel tempo questo documento che rappresenta la storia di un fenomeno unico nel mondo musicale odierno.

Dimash Kudaibergen (Dinmukhamed Kanatuly Kudaibergen) è un cantante kazako, cantautore e polistrumentista nato ad Aktobe il 24 Maggio 1994

I suoi genitori Kanat Kudaibergenuly Aitbayev e Svetlana Aitbayeva sono cantanti ben noti e pluripremiati del Kazakistan.

Dimash ha iniziato a esibirsi fin dalla giovane età di 5 anni cantando e suonando il piano in vari luoghi per feste e concorsi durante tutta la sua infanzia.


Nel 2014 si laurea presso il dipartimento di musica dell'Università di Aktobe, Zhubanov e successivamente inizia i suoi studi ad Astana presso l'Università Nazionale delle Arti del Kazakistan, nella facoltà di "Pop Art" fino a laurearsi nel 2018 nella specialità "Varietà Vocale"

Ha guadagnato una notevole popolarità in Kazakistan e nei paesi post-sovietici nel 2015, diventando il vincitore del Grand Prix Slavianski Bazaar nella città di Vitebsk in Bielorussia.

La definitiva esplosione a livello internazionale la si deve soprattutto alla fortunata partecipazione come ospite straniero al concorso televisivo cinese The Singer 2017, mostrando al mondo intero le sue immense capacità, che saranno definite in seguito dagli esperti stile Crossover (Alien), fin dalla prima puntata dando una nuova vita alla storica canzone francese di Daniel Balavoine "S.O.S. d'un terrien en détresse" definita dai critici una tra le 5 canzoni più difficili al mondo

Nel giugno 2017 in occasione di EXPO KAZAKISTAN 2017 ha tenuto il suo primo megaconcerto proprio nella capitale Astana davanti a 30.000 persone entusiaste. Molti i DEARS venuti da tanti paesi doversi per vedere il loro beniamino esibirsi proprio nel suo amato Kazakistan dopo averlo visto in tv e su YouTube.

Nello stesso 2017 in Cina diventa una vera superstar e in ogni posto dove si muove è seguitissimo dai propri fan, che riempiono stadi e palazzetti per seguirlo nel "D-Dynasty World Live Tour" con tre grandissimi concerti a Changsha, Fouzou e Shenzen. In seguito lui stesso proclamerà tutti i suoi sostenitori a livello globale DEARS ("CARI" per ringraziarli dell'amore che riceve da loro in continuazione). Nel 2018 ha iniziato la collaborazione con il grande compositore russo Igor Krutoy, che lo ha notato durante una delle sue innumerevoli partecipazioni a serate di gala, producendo canzoni di enorme successo come "The love of tired swans" e "Mademoiselle Hyde". Nel novembre 2018 ha effettuato il suo primo grande concerto in Europa a Londra all’Arena "Indigo02" con una presenza di oltre 3mila persone e dove i Dears di oltre 36 paesi si sono riuniti per celebrare il suo idolo.

A Marzo 2019 spettacolare doppio concerto al palazzo del Cremlino a Mosca, tutto esaurito in entrambe le serate con oltre 18mila spettatori e anche per questa occasione migliaia di Dears, provenienti da 46 paesi diversi, si sono ritrovati per applaudire e sostenere Dimash. A Giugno 2019 c'è stato, all'Astana Arena, il mega concerto ARNAU con circa 40mila spettatori e per l'occasione persone da ogni parte del Mondo hanno letteralmente invaso la capitale kazaka Nur-Sultan (Ex Astana). Si stima che la permanenza media per ogni Dear sia stata di una settimana, nella quale hanno partecipato ad eventi, party, city tour ed escursioni per tutto il Kazakistan. Lo stesso Dimash durante il suo concerto ha voluto ringraziare personalmente tutti i suoi Dears accorsi a sostenerlo e ha dimostrato una forte gratitudine per aver risposto cosi numerosi ai suoi inviti, lui stesso spesso ha ripetuto "Welcome to Kazakistan" durante tutte lo spettacolo.
Nel 2019 continua il sodalizio con Igor Krutoy, con altri 5 grandi successi "Love is like a dream", "Where love lives", "Know" dal quale viene creato un videoclip girato in Islanda, , "Ogni pietra" e “Passione” queste ultime due nella nostra lingua, per l’orgoglio di tutti noi DEARS ITALIANI  🇰🇿🇮🇹 


Dimash è principalmente noto per la sua immensa estensione vocale, che comprende 6 ottave e 1 nota e la sua gamma raggiunge le note di basso e a salire i vari registri baritono, tenore, controtenore e i più alti tipici femminili di soprano e registro di fischio. La sua nota più bassa registrata fino ad oggi è C2 (The love of tired swans) e la più alta è D8 (Unforgettable Day _ Live Gakku)

Seppur addestrato al canto classico e invitato più volte a lavorare all’Astana Opera, Dimash influenzato dall'ascolto giovanile di vari mostri sacri quali Michael Jackson, Queen, Ermek Serkebaev, Celine Dion, Lara Fabian, Luciano Pavarotti e Andrea Bocelli, decise di ritagliarsi una carriera nella musica contemporanea incorporando elementi classici di musica tradizionale kazaka con musica pop moderna.
Dimash è inoltre un polistrumentista incredibile e suona perfettamente pianoforte, tastiere, batteria, dombra, chitarra acustica ed elettrica, basso, violoncello e marimba. 

È noto inoltre per il canto dal vivo senza nessun tipo di supporto elettronico (lip-sync o autotune) e per essersi esibito in svariate lingue kazako, russo, inglese, cinese mandarino, francese, turco, ucraino, serbo, tedesco e italiano. 
Parla correttamente kazako e russo e continua a studiare inglese e cinese mandarino. 
Ha ricevuto negli anni molti premi, riconoscimenti e onorificenze ed è ambasciatore ufficiale del Kazakistan nel mondo.